• 7,99 €

Descrizione dell’editore

Pubblicato nel 1909, "Martin Eden", grande classico della letteratura americana, è considerato il miglior romanzo di Jack London (San Francisco, 1876 - Glen Ellen, 1916).

La trama, fortemente autobiografica, si sviluppa intorno alla figura del giovane Martin, un marinaio di Oackland che, per un caso fortuito, si trova a salvare da una rissa il fratello di Ruth Morse, una ragazza dell'alta borghesia di San Francisco che per Martin diventerà un'autentica ossessione amorosa.

Ragazzone robusto e maldestro, Martin dovrà misurarsi con la sua improvvisa e irrefrenabile passione per la letteratura. L'amicizia con un poeta politicamente impegnato avvicinerà il giovane proletario Martin Eden alle teorie del socialismo.

Dopo un'interminabile serie di rifiuti dei suoi manoscritti da parte di tutti gli editori, il suo straordinario spirito di sacrificio e la sua incrollabile tenacia (che ricorda il: "volli, sempre volli, fortissimamente volli" di Alfierana memoria) gli farà ottenere un inatteso quanto travolgente successo. Ma un senso di fallimento e di inadeguatezza continuerà a pervadere la sua esistenza.

GENERE
Classici
NARRATORE
CC
Claudio Carini
DURATA
15:41
h min
PUBBLICATO
2020
15 giugno
EDITORE
Recitar Leggendo Audiolibri
PRESENTATO DA
Audible.com
LINGUA
IT
Italiano
DIMENSIONE
807.6
MB