Persuasione

    • 7,99 €

    • 7,99 €

Descrizione dell’editore

Considerato un romanzo "atipico" nella produzione letteraria di Jane Austen (Inghilterra, 1775/1817), Persuasione è il romanzo della maturità di Jane, dove i toni spumeggianti ed ironici che la caratterizzano lasciano il posto ad una narrazione dai toni più malinconici e introspettivi.

Unica concessione all'ironia austeniana, il personaggio del padre della protagonista, un baronetto sciocco e vanesio il cui unico scopo nella vita è quello di apparire sempre giovane e bello.

Persuasione è il racconto di un amore osteggiato e poi ritrovato tra le ansie e le emozioni della protagonista, Anne, la secondogenita del baronetto. È il ritratto della nobiltà di campagna nell'Inghilterra dei primi dell'800, nel periodo definito "Regency", periodo di passaggio tra l'epoca Georgiana e quella Vittoriana, tra battute di caccia, splendide descrizioni della campagna e dei villaggi inglesi, ma anche dei salotti della nobiltà.

Ed è qui che si consuma la persuasione ai danni della giovane protagonista, forse troppo arrendevole alle regole del rango di appartenenza: Anne si lascia persuadere a troncare il fidanzamento col grande amore della sua vita, amore che, dopo otto anni di rimpianti, si riaffaccerà a reclamare quanto gli è stato sottratto.

Pubblicato postumo nel 1818, Persuasione riporta in copertina l'identità della scrittrice, che nei romanzi precedenti è sempre rimasta nascosta dietro una frase del tipo "by a lady".

Virginia Woolf dirà di lei: "Jane Austen è padrona di emozioni ben più profonde di quanto appaia in superficie: ci guida a immaginare quello che non dice. In lei vi sono tutte le qualità perenni della letteratura" (The Common Reader, Hogarth Press, Londra 1925).

GENERE
Classici
NARRATO DA
LP
Laura Pierantoni
LINGUA
IT
Italiano
DURATA
08:31
h min
PUBBLICATO
2020
19 ottobre
EDITORE
Recitar Leggendo Audiolibri
PRESENTATO DA
Audible.com
DIMENSIONE
425,9
MB

Gli ascoltatori hanno acquistato anche