• 2,99 €

Descrizione dell’editore

I Racconti di un pellegrino russo è un testo pubblicato per la prima in Russia nel 1881 da un abate di Kazan che lo aveva ricopiato da un manoscritto del monte Athos. Il protagonista è un pellegrino che attraversa la Russia portando con sé pane, la Bibbia, un vecchio libro che gli era stato indicato da un maestro spirituale(starets) ovvero la Filocalia(una raccolta di testi di ascetica e mistica della Chiesa cristiana ortodossa), e recitando continuamente la famosissima preghiera del Nome di Gesù. Il testo ebbe un enorme successo tanto che è stato tradotto in diverse lingue. La traduzione utilizzata in questa versione è quella pubblicata sul sito www.monasterovirtuale.it

GENERE
Religione e spiritualità
NARRATORE
SC
Silvia Cecchini
DURATA
02:44
h min
PUBBLICATO
2012
13 gennaio
EDITORE
Gli Ascolta Libri
LINGUA
IT
Italiano
DIMENSIONE
85.2
MB

Recensioni dei clienti

luca rn ,

LA PREGHIERA PERPETUA

grazie , perchè questo libro mi ha aperto un mondo . Non sapevo nemmeno che esistesse questo modo di pregare, eppure è un carattere proprio della nostra umanità . La preghiera perpetua è ciò cui il nostro cuore tende .

biopozzi ,

Bello

Che tenerezza

Anto Aquili ,

Imparare a pregare

Tutti siamo chiamati ad elevarci spiritualmente ma non sempre riusciamo a farlo nel silenzio quotidiano che manca. Questo libro che lessi qualche anno fa insegna, nel rispetto di un dialogo verso il Cielo, la trasformazione delle nostre azioni in una preghiera incessante... Persino nell'affollatissima metropolitana di ogni mattina. Buon ascolto.