• 7,99 €

Descrizione dell’editore

Questo libro parla di Francesco che non era felice e invece poi si. Finito. Un ragazzo di oggi, un trentenne qualunque, con un lavoro stressante, storie di sesso con ragazze diverse, la paura di restare fuori dal branco, la difficoltà di comunicazione con i genitori. Il rimpianto e il ricordo dell'infanzia, il rito delle canne e il mito dell'amicizia, quella vera. Un ragazzo che un giorno si accorge di esistere senza vivere davvero, e decide che così non va. Con una buona dose di coraggio a tanta autoironia affronta la depressione, lìipocondria, il torpore esistenziale. Come? Chiedetelo a Francesco. E a Ilaria. Perchè non vorremmo anticiparvelo, ma in questa storia c'è anche un lieto fine...Fabio Volo esplora con un linguaggio semplice il complesso mondo interiore di tutti e di ognuno. E racconta come nessun altro l'umorismo, le folgorazioni e le malinconie struggenti di un ragazzo normale.

GENERE
Romanzi rosa
PUBBLICATO
2010
7 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
182
EDITORE
Mondadori
DIMENSIONE
592.4
KB

Recensioni dei clienti

MarleyLove ,

amici

Una bellissima storia di vera amicizia, scritta con semplicità e ironia come solo Fabio sa fare.

Baffo87 ,

Sembra la ma vita!

Che dire Fabio Volo, ha il potere di metterti all'interno del suo libro.

Bertalabassotta ,

Emozionante!

Un percorso di crescita interiore che fa riflettere ed emozionare.

Altri libri di Fabio Volo