• 8,99 €

Descrizione dell’editore

Diego Dalla Palma, compiendo un percorso a ritroso nel tempo, rievoca la figura della madre Agnese e il suo rapporto con lei. Un legame intenso, in cui al reciproco, profondo affetto si sono intrecciati contrasti e conflitti, spesso generati dalla mancanza di quella tenerezza di cui Diego ha sempre sentito il bisogno e che invece Agnese, per carattere ed educazione, gli ha più volte negato. Negli anni, tuttavia, lui ne ha rivalutato gli insegnamenti e la preziosa lezione morale, comprendendo che una madre può amarti moltissimo, anche se non ti accarezza. E soprattutto imparando, grazie al suo esempio, a tenere duro, specialmente di fronte alle prove più difficili e dolorose, e a guardare avanti, con coraggio e dignità.

GENERE
Biografie e memorie
PUBBLICATO
2010
7 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
200
EDITORE
Sperling & Kupfer
DIMENSIONE
1.2
MB

Altri libri di Diego Dalla Palma