• 1,99 €

Descrizione dell’editore

“Le origini e la nascita del terrorismo islamico e di al-Qaeda in un minuzioso e accurato lavoro di indagine e di ricerca su protagonisti e comprimari che hanno prima favorito l’ascesa e l’affermazione di Osama bin Laden, dai primi attentati fino al tragico epilogo dell’11 Settembre, per proseguire poi, dopo l’uccisione del leader, con cellule incontrollate e incontrollabili nella strategia del terrore. L’analisi di attentati, eventi, segnali - che questo libro offre in modo accurato - può costituire una buona base di partenza per contrastare la minaccia futura che, purtroppo, non si è minimamente sopita.

La lotta al terrorismo passa soprattutto sulla conoscenza dei fatti e le informazioni: più esse hanno diffusione, più sarà facile affrontare i “signori del terrore”.  L’autore e l’Editore si augurano che questo e-book possa dare, nel suo piccolo, un contributo utile contro la sfida del terrore. 

“Questo e-book utilizza le possibilità offerte dalla tecnologia per fornire in modo dinamico e contestualmente allo scritto note illustrative, immagini e video. Questi materiali “di supporto” accompagnano la lettura con elementi multimediali e documentali di cui sarebbe difficile trovare rapidamente riferimenti e referenze su libri e internet. Non è quindi la classica trasposizione in pdf di un volume cartaceo, ma un “libro” espressamente ideato e realizzato per la fruizione attraverso l’iPad. Un nuovo modo di pensare l’editoria digitale e le opportunità che essa offre agli autori e agli editori con l’utilizzo dei tablet.

GENERE
Politica e attualità
PUBBLICATO
2014
27 agosto
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
200
EDITORE
Media&Books
DIMENSIONE
120.7
MB