Descrizione dell’editore

Rinomato tra gli addetti ai lavori e tuttavia poco conosciuto dal grande pubblico, Aldo Manuzio (Bassiano, 1449 – Venezia, 1515) è ritenuto il primo editore moderno: genio assoluto e innovatore. È il primo, come ricorda ai suoi lettori Roberto Calasso, a immaginare una casa editrice in termini di forma. E per “forma” non si intenda solo la scelta e l’ordine dei titoli da pubblicare, ma anche il modo in cui il libro si presenta come oggetto: dalla grafica all’impaginazione, dai caratteri alla carta, ai testi introduttivi. Manuzio è il primo a concepire il libro come svago e non più esclusivo strumento di preghiera e studio: con la creazione del libro tascabile Manuzio “inventa” il piacere della lettura, una vera rivoluzione intellettuale.


Il libro, editato con la collaborazione di Flavia Paselli e Lavinia Longo, conta prestigiosi testi su Manuzio concessi dalle case editrici: Adelphi, Garzanti, Giulio Einaudi editore, Il Veltro Editrice ed Edizioni Il Polifilo. 

La casa editrice Harmonia Mundi ha concesso i diritti di utilizzo del brano utilizzato come colonna sonora, l’Odhecaton di Petrucci


La pubblicazione ha inoltre ricevuto il sostegno accademico delle istituzioni coinvolte: Musei dei Pio di Carpi, Biblioteca Angelica di Roma, Biblioteca Marciana di Venezia, Museo della Scrittura del Comune di Bassiano, luogo di nascita di Manuzio nel 1449 che ha sostenuto l’iniziativa dando il suo Patrocinio.


Questo ebook è stato realizzato utilizzando PubCoder.


I N D E X


DE MANUTIO

Antologia


* Il Michelangelo dei libri

Estratto da “L’alba dei libri” di Alessandro Marzo Magno

Garzanti


* La diffusione della stampa

Estratto da “Cinque secoli di stampa” di Sigfrid Henry Steinberg 

Einaudi


* Il mondo di Aldo Manuzio

Conclusioni da “Il mondo di Aldo Manuzio” di Martin Lowry

Il Veltro Editrice


* Il foglio volante di Aldo Manuzio

Estratto da “L’impronta dell’editore” di Roberto Calasso

Adelphi


AL TEMPO DI MANUZIO

Cronologia illustrata


LE SCELTE DELL'EDITORE

La ricerca della perfezione


LA VOCE DI ALDO

Prefazioni e dediche


HYPNEROTOMACHIA POLIPHILI

Il libro più bello del mondo

GENERE
Storia
PUBBLICATO
2015
25 dicembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
59
EDITORE
Corrado Bonora
DIMENSIONE
61
MB

Recensioni dei clienti

blomb111 ,

Molto interessante

Il libro risulta molto piacevole nella sua veste grafica e appagante nel suo contenuto. Un libro da non perdere...spero ci siano altre pubblicazioni previste...bellissime le foto contenute.