• 2,49 €

Descrizione dell’editore

Editoriali: il cambio della guardia in Cina, la seconda volta di Obama, il «Quinto Stato» allo specchio del successo di Grillo, i movimenti a confronto con la realpolitik di Monti, la violenza invisibile – oltre a quella fin troppo visibile – nei confronti delle donne, la deriva dell’editoria accademica italiana.

Un’introduzione appropriata per un numero della rivista attraversato da un filo rosso nel segno della politica: dalle soggettività disobbedienti analizzate da Paolo Virno, Maurizio Lazzarato, Marco Scotini e Gerald Raunig alla meritocrazia imperante, oggetto di un «nodo» curato da Paolo Fabbri e Gianfranco Marrone, dalla crisi dell’euro (ne scrivono Marino Badiale, Fabrizio Tringali, Christian Marazzi e Giorgio Cremaschi) alle antinomie latinoamericane. Ma «politico» è anche il dossier sul cinema firmato tra gli altri da Paolo Bertetto e Franco Berardi Bifo, così come il focus sulla poesia orale a cura di Lello Voce.

L’artista del mese è Giosetta Fioroni.

A chiusura del numero, iLibri: quattro pagine di recensioni (Cortázar, Carrère, Sebald, Graeber, Wallraff, Raparelli, Pugno…).

In occasione del 50° anniversario dalla nascita di Fluxus un intero supplemento, «alfaFluxus», dedicato al movimento artistico a cura di Manuela Gandini, con interventi – tra gli altri – di Achille Bonito Oliva, Ben Vautier, George Maciunas, Hannah Higgins e Michel Giroud.

GENERE
Non-fiction
PUBBLICATO
2013
16 gennaio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
356
EDITORE
Quintadicopertina
DIMENSIONE
3.1
MB

Altri libri di alfabeta2 & AA.VV.