• 4,99 €

Descrizione dell’editore

Sullivan's Crossing 1
In bilico tra la vita frenetica che una città come Denver impone e lo stress legato alla carriera come neurochirurgo, Maggie Sullivan si trova ora con le spalle al muro. Una procedura d'urgenza andata male la vede coinvolta in una spinosa causa legale e nello stesso momento il suo fidanzato decide di lasciarla perché sostiene di non riuscire più a reggere il bagaglio emotivo legato alla situazione che lei sta vivendo. Così in un lampo Maggie si ritrova sola, esausta e incerta sul futuro. Capisce che se non vuole crollare completamente ha bisogno di rallentare, di pensare con calma alla sua vita e per farlo sceglie l'unico posto che può permetterglielo: Sullivan's Crossing, una terra acquistata dal suo bisnonno, in un crocevia tra il Colorado e il Continental Divide, ora gestita da Sully, l'eccentrico padre di Maggie, con cui lei ha sempre avuto un rapporto altalenante.

L'arrivo inaspettato della donna, diventa anche l'opportunità per padre e figlia di ricostruire una relazione rimasta in sospeso per anni. Ma poi Sully ha un improvviso attacco cardiaco e il mondo di Maggie viene scosso di nuovo nelle fondamenta. L'unico sollievo è scoprire che Cal Jones, un misterioso e solitario uomo che vive ospite sulla terra del padre, ha deciso di aiutarla. La vicinanza forzata porta Cal e Maggie a conoscersi e a scoprire di aver condiviso un passato simile.

La speranza di qualcosa di più luminoso all'orizzonte si accende e spinge entrambi alla ricerca della pace e dell'amore che meritano.

GENERE
Romanzi rosa
PUBBLICATO
2017
20 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
304
EDITORE
HarperCollins Italia
DIMENSIONE
1.2
MB

Altri libri di Robyn Carr

Altri libri di questa serie