• 12,99 €

Descrizione dell’editore

La crisi che nel 2007 ha colpito l’economia globale nasce da una combinazione “esplosiva” di fattori che affondano le loro radici negli ultimi 100 anni di storia moderna. Il libro nasce dall’esigenza di offrire una chiave di lettura per interpretare i complessi fenomeni che hanno causato la crisi, che ne hanno facilitato il dispiegarsi degli effetti e che hanno determinato precise risposte internazionali di politica economica. Per mettere insieme tutte le “tessere del mosaico”, cogliendone appieno le interrelazioni, vengono abbracciati diversi ambiti dell’economia, spaziando dalla finanza alla sua regolamentazione, dalla macro alla microeconomia, dalla politica monetaria a quella fiscale. Un’attenzione specifica è dedicata agli effetti della crisi sull’economia italiana, valutando in particolare i contraccolpi sulle imprese derivanti dalla restrizione creditizia (cosiddetto credit crunch). Non mancano alcune proposte di intervento, a livello globale, europeo e italiano, che se attuate potrebbero sia porre rimedio ai danni subiti sia impedire quelli futuri.

GENERE
Affari e finanze personali
PUBBLICATO
2015
14 settembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
178
EDITORE
Egea
DIMENSIONE
11,9
MB

Altri libri di Carlo Milani