• 5,99 €

Descrizione dell’editore

Attento osservatore degli umili e degli esseri più semplici e puri, Anton Cechov fu uno dei maestri insuperati dell’Ottocento. In questa raccolta incontriamo pesci innamorati e cacciatori sperduti nelle tundre, una lupa non più giovane e bambini fumatori di sigarette, dubbiosi procuratori imperiali e molti altri ritratti. Racconti mirabili in cui si ritrovano le migliori doti di Cechov ‒la finezza descrittiva e la delicatezza delle figure, la velocità dei dialoghi e il sottile umorismo ‒, che rendono i suoi lavori una pietra miliare nell’arte della narrazione breve.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2019
25 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
80
EDITORE
Elliot
DIMENSIONE
752
KB

Altri libri di Anton Cechov