Descrizione dell’editore

Una breve novella che narra di una città ideale e reale dove le strade nascono dal nulla e nel nulla si perdono. Alberi solitari ritagliati su cieli densi di nuvole. Basta un clic per rendere eterno un momento della vita vissuta da ogni abitante, basta un fotogramma per sintetizzare l’esistenza incorporea di ogni cittadino, basta un negativo per vedere il rovescio di ogni vita condotta dagli abitanti di questa città...

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2013
7 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
6
EDITORE
Andrea Camilletti
DIMENSIONE
1.7
MB

Altri libri di Andrea Camilletti