• 9,99 €

Descrizione dell’editore

Jessica Fletcher ha visto di tutto nel corso della sua epica carriera, sia come scrittrice di successo sia come investigatrice part-time. Ma, alla notizia che l'FBI sta indagando sul suo storico editore nonché amico fidato, Lane Barfield, per alcuni illeciti finanziari, è assolutamente incredula. Così, quando apprende dalla TV che Barfield è morto, apparentemente suicidatosi, si assume il compito di dimostrarne l'innocenza e salvarne il ricordo. Jessica non ci mette molto a trovare diverse incongruenze nel caso imbastito contro di lui, oltre a diverse prove che negherebbero l'ipotesi del suicidio. È certa che qualcuno stia insabbiando qualcosa, ma che cosa esattamente? Al centro della sua indagine c'è un manoscritto che Barfield aveva intenzione di pubblicare, dopo che tutti gli altri editori l'avevano rifiutato. Ora, però, quel manoscritto è scomparso, così come tutte le tracce della sua esistenza. Jessica si trova presto immersa in una rete di legami oscuri e su un sentiero pericoloso, che conduce fino alla Casa Bianca. Con la sua stessa vita ormai in pericolo, si rifiuta di fare anche solo un passo indietro e punta a scoprire la verità che sta dietro alle pagine del misterioso manoscritto e, non ultimo, l'identità dell'autore. Ma riuscirà a mettere nero su bianco la parola «fine» prima che l'assassino scriva il suo necrologio?

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2019
12 marzo
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
320
EDITORE
Sperling & Kupfer
DIMENSIONE
679.2
KB

Altri libri di Jessica Fletcher & Jon Land