• 3,49 €

Descrizione dell’editore

Un saggio antropologico che racconta attraverso una serie di interviste la storia e la vita delle tabacchine tortoliesi dagli anni '20 agli anni '60 nella coltivazione, cura e raccolta, cernita e produzione del tabacco. Un omaggio alle giovani lavoratrici, precorritrici dell'emancipazione femminile tortoliese.
Seconda Carta è una scrittrice nata a Tortolì (OG). Svolge la professione di insegnante e da tempo si dedica alla scrittura.
Ha pubblicato diverse sillogi poetiche:
"Sono canto di libertà" nel 2010;
"La dignità e l'audacia delle donne" nel 2011;
"Orrosas in is manus" testo monolingue in sardo nel 2012;
L'audio libro "Profumo di ichnussa e ballate di donne" nel 2013;
È ideatrice del "Festival Ogliastrinu de sa Sarda Poesia" dal 2011;
"Poesie cucite", "Fili anarchici", "Poesie Pergamena", pezzi unici realizzati a mano.
Amo esprimermi con i molteplici linguaggi che conosco.
E la scrittura è il codice comunicativo più democratico e universale, perché appartiene a tutti.
"Belle come il sole", l'ultima fatica letteraria dell'autrice, è un saggio storico antropologico dedicato al lavoro femminile nella coltivazione e produzione del tabacco nella pianura tortoliese, dai primi anni '20 fino ai primi anni '60.
Una ricerca durata quasi due anni e volta a raccogliere le testimonianze delle lavoratrici, allora giovani ragazze.

GENERE
Non-fiction
PUBBLICATO
2014
19 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
172
EDITORE
Amico Libro
DIMENSIONE
359.6
KB