• 5,99 €

Descrizione dell’editore

«Non so che immagine abbia di me il mondo, ma io mi vedo come un bambino che gioca sulla riva del mare, e di tanto in tanto si diverte a scoprire un ciottolo più levigato o una conchiglia più bella del consueto, mentre davanti mi si stende, inesplorato, l’immenso oceano della verità». Isaac Newton Questa Breve storia della scienza – scritta per tutti coloro che provano meraviglia e interesse davanti al mistero della natura – dà voce e risposta a moltissime domande sul mondo: nascita, posizione dell’universo, evoluzione, bellezze e miserie, passato e futuro. È l’affascinante romanzo della ricerca della verità. In questa ricerca ogni domanda è consentita, che sia grande («cosa c’era prima dell’universo?») o piccola («perché le coccinelle hanno le macchioline?»). Per scoprire com’è fatto il mondo con l’aiuto della curiosità, per indagare, per conoscere, senza accettare passivamente ciò che ci viene insegnato.

GENERE
Scienza e natura
PUBBLICATO
2010
31 dicembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
345
EDITORE
Salani Editore
DIMENSIONE
5.7
MB

Altri libri di Eirik Newth