Breve storia di Verona

    • 4,99 €
    • 4,99 €

Descrizione dell’editore

Guerre, arti e letteratura: alla scoperta dell’appassionante storia di una delle più straordinarie città italiane


Dai primi insediamenti degli antichi veneti fino ai romani, dalla dominazione longobarda a quella veneziana, napoleonica e austriaca: la città di Verona ha sempre vissuto in prima linea tutti i grandi avvenimenti e mutamenti che hanno caratterizzato la storia italiana ed europea. Questo libro ripercorre la lunga vita della città, mettendone in luce il ruolo e l’importanza nei secoli. Attraverso la descrizione degli eventi e dei personaggi più iconici della storia veronese, Giulia Adami conduce il lettore in un viaggio alla scoperta delle radici della città scaligera, ripercorrendone l’evoluzione fino ai giorni nostri. Dalla Lega di Cambrai a Giovanni Fincato, dalle tracce di Dante e Petrarca ai circoli letterari sotto gli austriaci: l’appassionante racconto di una delle più straordinarie città italiane.

Dalla preistoria a oggi, la storia veronese è un susseguirsi di eventi e personaggi memorabili


Tra gli argomenti trattati:


Un villaggio dai mille volti

I templi si fanno chiese

Furono davvero secoli bui?

La capitale di un grande stato

La fine sanguinosa degli Scaligeri

All’ombra del leone di Venezia

Verona parla francese

Una nuova aquila su Verona

Museo diffuso ante litteram

Città al fronte

Verona americana e la fine del Novecento

Verso il nuovo millennio

Giulia Adami

È nata nel 1989 a Verona. Si è laureata in Beni culturali e discipline artistiche e ha conseguito il dottorato con uno studio multidisciplinare sull’attività artistica cinquecentesca nella sua città natale. Con la Newton Compton ha pubblicato Le incredibili curiosità di Verona e Breve storia di Verona.

GENERE
Storia
PUBBLICATO
2021
18 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
172
EDITORE
Newton Compton editori
DIMENSIONE
2,5
MB

Altri libri di Giulia Adami