• 9,99 €

Descrizione dell’editore

Il piú rovinoso flop dell'industria automobilistica di tutti i tempi, il clamoroso successo della prima macchina xerografica da ufficio, la causa legale da cui è partita la normativa sull'insider trading. I saggi di John Brooks, pubblicati in origine negli anni Sessanta, dopo essere stati «riscoperti» da personaggi del calibro di Warren Buffett e Bill Gates, sono oggi considerati un caposaldo del pensiero economico. Senza tecnicismi e con un gusto per l'ironia che rende spassoso persino un saggio sul sistema fiscale americano, Brooks esamina otto vicende economiche e finanziarie esemplari dalle quali continuiamo ad avere molto da imparare.

GENERE
Affari e finanze personali
PUBBLICATO
2016
9 febbraio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
280
EDITORE
Einaudi
DIMENSIONE
1.1
MB

Altri libri di John Brooks