Descrizione dell’editore

Un Natale vissuto dagli appartenenti della minoranza cristiana in Giordania, tra echi di un medioriente in fiamme e sconvolto dall'odio fratricida. Tra le mail dei dipendenti di un'azienda statunitense, con il fiume Hudson che scorre lento fuori dalla finestra. Nelle corsie di un ospedale, immerso nel dolore e nella speranza. Tra le disquisizioni su Babbo Natale fatte nel ghetto ebraico di Venezia. A Napoli, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, in casa di una famiglia molto genuina. A Madrid, nell'ozio statico della quotidianità. Tra i fasti esotici e speziati di Kuala Lampur, in Malesia. Attraverso la paura di un commerciante rapinato nella Varese bene. Tra i regali improbabili all'interno di una casa della provincia romagnola. Nella letterina di un bambino che si chiede del perché i suoi genitori siano andati in Congo per adottare un fratellino. Dieci racconti che si distinguono per tematiche e stile che affrontano il Natale rivoltandolo come un calzino. Dieci racconti sparsi per il mondo, dai pungenti inverni italiani, alla calura umida dell'Asia. Dieci storie veloci, essenziali, accattivanti che porteranno il lettore a rivedere le sue teorie sulla festa più gettonata del pianeta.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2014
30 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
58
EDITORE
Meme Publishers
DIMENSIONE
2.4
MB

Altri libri di Maria Amatulli, Rossana Girotto, Silvia Messa, Sabrina Minetti, Massimo Padua, Valentina Paternoster, Ilaria Pozzi, Gaetano Vergara, Laura Veroni & Stefano Scrima