• 0,99 €

Descrizione dell’editore

Il freddo e distaccato Cesare non ama sua moglie Anna. Non solo: la deride, non rispetta il profondo affetto che lei prova per lui. Il loro rapporto si trascina senza sussulti. Poi, Cesare, si innamora ricambiato di Laura, la giovane sorella della moglie. Ma Anna comprende ciò che sta succedendo. La sua sensibilità è duramente provata e si toglie la vita. Laura obbliga così Cesare a sposarlo ma il loro è un matrimonio votato all'infelicità e tormentato dal rimorso. Anche perché qualcosa di inquietante si insinua nella mente di Cesare. Anna, forse, non è morta... Capolavoro della scrittrice e giornalista Matilde Serao, da cui fu tratta una popolare fiction televisiva.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2017
8 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
466
EDITORE
Edizioni Falsopiano
DIMENSIONE
522,7
KB

Altri libri di Matilde Serao