Chimica e poesia

Identici modi per creare un legame

    • 5,0 • 1 valutazione
    • 2,99 €
    • 2,99 €

Descrizione dell’editore

La chimica è sempre esistita, poiché è proprio degli esseri umani trasformare la Terra. La chimica, infatti, è l’arte di mutare le sostanze presenti in natura in qualcosa di nuovo, di provocare cambiamenti. Allo stesso modo la poesia trasforma il mondo in parole sino a quel momento inaudite. Queste due arti – entrambe concise, creative, dotate di un modo straordinariamente originale di dire qualcosa, che sia in una formula matematica o in un verso – danno forma a un modo altro di intendere i legami, tanto quelli fra atomi e molecole quanto quelli fra le persone. Con la prosa affascinante che lo contraddistingue, evocando poeti, templi antichi e magnificenze della natura, Hoffmann riflette sulle analogie fra la chimica e la poesia, e sulla loro capacità di inaugurare unioni prima impensabili, di far sorgere il nuovo nel mondo.

GENERE
Scienza e natura
PUBBLICATO
2018
29 gennaio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
18
EDITORE
Castelvecchi
DIMENSIONE
516,9
KB

Altri libri di Roald Hoffmann

2017
2016
2011