Come far saltare un oleodotto

Imparare a combattere in un mondo che brucia

    • 10,99 €
    • 10,99 €

Descrizione dell’editore

Un rincuorante invito a combattere per la salvezza del pianeta.

«Uno dei nostri pensatori più originali.»
Naomi Klein

«Malm attinge alla sua doppia esperienza di accademico e attivista per sostenere che il movimento per il clima debba cambiare tattica. È un libro appassionato, potente, imperfetto e profondamente necessario.»
Los Angeles Review of Books

«È difficile leggere questo libro senza immaginarsi a sabotare i jet privati dei super-ricchi.»
Yes! Magazine

Nei primi due decenni del Ventunesimo secolo, il movimento per il clima ha attraversato diverse fasi, cicli ascendenti e discendenti; e nel frattempo il suo avversario, il «capitalismo fossile», è andato dritto per la propria strada: i terrificanti dati sulle emissioni in costante crescita lo dimostrano. Il movimento ha da tempo optato per un pacifismo radicale. La nonviolenza è stata adottata come imprescindibile scelta tattica, più ancora che come imperativo morale. Ed è su questo che si concentra l’attenzione di Andreas Malm nel libro che avete fra le mani. Tutto un apparato ideologico fondato su letture parziali e deformate della storia delle lotte del passato è analizzato e messo in discussione: sempre, nelle battaglie vinte, accanto al movimento di massa nonviolento c’è stato chi ha avuto l’essenziale capacità di alzare il livello dello scontro, se necessario.
La sfida al cambiamento climatico non è inferiore a nessuna. In verità, mai i rischi per l’umanità intera sono stati tanto gravi. Liberarsi del mito della superiorità tattica della nonviolenza è oggi fondamentale; escludere il sabotaggio, l’attacco alla proprietà privata, è un drammatico errore strategico.
Come far saltare un oleodotto ha naturalmente scatenato discussioni, alla sua uscita in inglese (e l’edizione italiana è arricchita da un’appendice in cui l’autore risponde alle critiche). Ma di certo Malm sa di cosa parla, quando descrive la catastrofe incombente, e questo libro può essere una decisiva scintilla.

GENERE
Scienza e natura
PUBBLICATO
2022
24 febbraio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
256
EDITORE
Ponte alle Grazie
DIMENSIONE
906,4
KB

Altri libri di Andreas Malm

2021
2020
2020
2020
2021
2020