• 8,99 €

Descrizione dell’editore

Mai indugiare al sole nell'ora della canicola, mai lasciarsi cogliere impreparati da quei demoni meridiani che nel mezzogiorno sono pronti ad assalire l'umano sprovveduto di cui per capriccio o per passione si siano invaghiti.

Il protagonista di questo romanzo si trova proprio così, avvolto dalla sensualità della terra di Sicilia, in un rovente pomeriggio d'estate. È solo, il mare scintilla di fronte a lui in un'insenatura misteriosa ai piedi dell'Etna – 'a muntagna –, e per placare un insopprimibile accesso di desiderio lui si tuffa per una nuotata. Ma quando riemerge si accorge immediatamente che qualcosa di straordinario è accaduto: per quanto cerchi e si ingegni qualcosa è scomparso. In maniera non dolorosa né cruenta, eppure irrevocabile, il nostro eroe è stato privato dei suoi attributi maschili.

Inizia così una lunga ricerca, che passa dalle ecografie della solerte dottoressa Finocchiaro ai consigli dell'amico Ignazio, dalla terapia con la psicanalista venezuelana Elena Alma, dal fascino irresistibile, alle rivelazioni del mago Telesio. Sarà il professor Martinez, insigne studioso di mitologia antica, a offrire la chiave d'interpretazione giusta, che darà avvio a un'incredibile avventura che si dipana negli anfratti segreti del Mar Mediterraneo.

In questa commedia surreale e gustosissima sui pericoli dell'amore troviamo tutta l'ironia colta e beffarda di Antonio Marangolo, che riesce a insinuare momenti di pura commozione proprio mentre ancora non si è spenta una fragorosa risata. È una danza, è un gioco, in cui il mito duetta con ciò che è umano in una sorta di nuova e pungente epica moderna.

Antonio Marangolo, musicista, compositore e pittore, è noto al pubblico per il suo lungo sodalizio artistico con Paolo Conte e Francesco Guccini, dopo aver lavorato con Ivano Fossati, Ornella Vanoni e Vinicio Capossela. Nato a Catania nel 1949, da allora ha collezionato 33 traslochi e scritto decine di racconti e romanzi che, regolarmente, ha perso o buttato via. Nel 2014 per Mondadori è uscito Complice lo specchio, primo di una serie di romanzi ambientati in una Sicilia caldissima e sensuale, percorsa da bagliori surreali ma incredibilmente verosimili.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2016
10 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
180
EDITORE
Mondadori
DIMENSIONE
677.2
KB

Altri libri di Antonio Marangolo