• 6,99 €

Descrizione dell’editore

1940: l’Europa è piegata sotto la marcia inesorabile delle truppe del Terzo Reich. L’Intelligence americana affida al giovane agente Metcalfe un’importante missione di spionaggio internazionale, dalla quale dipendono i destini di molti Paesi.1991: la Russia di Gorbaciov è sconvolta dalla minaccia di un colpo di Stato e Stephen Metcalfe, ora ambasciatore americano, è l’unico che può convincere il capo del complotto moscovita a far rientrare l’esercito e scongiurare così il pericolo che incombe sul Cremlino.Un thriller fantapolitico che è anche un’inedita chiave di lettura degli eventi di mezzo secolo di storia.

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2012
19 marzo
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
400
EDITORE
BUR
DIMENSIONE
1.5
MB

Altri libri di Robert Ludlum