Contro Catilina

    • 5,0 • 1 valutazione
    • 1,99 €
    • 1,99 €

Descrizione dell’editore

Appassionati discorsi politici e rielaborazioni retoriche raffinate, le orazioni Contro Catilina sono diventate testi fondamentali della storia e della letteratura classica. Con una straordinaria fermezza espressiva Cicerone racconta e condanna (e volutamente deforma) il fallito colpo di stato dei catilinari. Nonostante il tentativo di ridurlo a un episodio isolato e senza conseguenze, dietro il celebre ritratto di questi uomini, efferati e grandiosi nella loro crudeltà, si indovinano le tensioni e gli squilibri che stanno minando dall'interno la società romana e che, di lì a poco, infrangeranno il progetto politico ciceroniano mettendo definitivamente fine alla repubblica.

GENERE
Storia
PUBBLICATO
2011
5 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
141
EDITORE
Garzanti classici
DIMENSIONE
667,3
KB

Altri libri di Marco Tullio Cicerone

2012
2012
2014
2014
2010
2013