• 9,99 €

Descrizione dell’editore

Un grande testimone del Novecento ripercorre cinquant’anni di vita culturale italiana. La rilettura intensa delle poesie del padre poeta Attilio, la collaborazione con il fratello Bernardo, gli incontri con grandi artisti e intellettuali: Zavattini, Soldati, Benigni, Fellini, Caproni e Pasolini. Ne emerge un racconto emozionato e lucido, in cui la memoria personale si intreccia con quella del paese, i ricordi della propria infanzia incontrano i miti di generazioni di italiani.
Sempre con instancabile verve polemica: contro l’appiattimento sul presente e la mancanza di prospettiva storica cui la televisione e la cultura di massa ci hanno abituati a partire dagli anni ottanta.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2011
24 agosto
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
216
EDITORE
Bompiani
DIMENSIONE
6.4
MB