• 2,49 €

Descrizione dell’editore

Immaginate di addentrarvi in una galleria a cielo aperto, dove l’ordinario è tutt’altro che normale. Vi si trova l’amore, l’amicizia, la perdita, il rimpianto. Talvolta la felicità, i cui limiti temporali ne motivano tuttavia l’esistenza stessa. Tra le pareti invisibili di questo antro angusto e al tempo stesso illimitato, il senso d’inadeguatezza pervade figure alle prese con le proprie ordinarie battaglie, assoggettate a volontà superiori, imperscrutabili. Siluette che si muovono goffe nei percorsi reconditi delle proprie vite, circondate da un’aura scura, priva di splendore, a prescindere dalle azioni compiute. Siano esse vittime del fato o della nostalgia, perseguitate dall’abbandono o dai rimorsi, ognuna di loro è pur sempre in viaggio. Chi verso una via d’uscita, chi incontro a un inevitabile, e ancor più tetro, crepuscolo.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2015
23 dicembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
105
EDITORE
0111 Edizioni
DIMENSIONE
402.8
KB

Altri libri di Andrea Gabellini