• 3,99 €

Descrizione dell’editore

Ilaria è una ragazza che non sa di essere bella. È determinata, generosa, vuol bene ai suoi genitori; ma non è magra. I ragazzi la prendono in giro, la evitano e lei si rifugia nella musica e nel canto. Un giorno, la vigilia di Natale, tutta quella vitalità viene fermata. Da un camion. Ilaria si trova attaccata a una macchina, incapace di parlare, incapace di vivere.

Aquindici è un alieno, grande un centimetro e mezzo: è immortale e la sua specie da molto tempo ha superato in tecnologia e sapienza quella umana. Durante una spedizione si trova sulla Terra, dove è costretto a rimanere per alcuni mesi, e proprio sul nostro pianeta, rozzo e antiquato, così lontano dalla sua perfetta galassia, incontra Ilaria, o meglio la sua coscienza. Da questo contatto entrambi riceveranno la capacità di vivere: lei riavrà il suo corpo e imparerà a essere bella, lui scoprirà la morte, dopo aver capito che è la condizione necessaria per avere la vita.

GENERE
Fantascienza e fantasy
PUBBLICATO
2013
16 luglio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
57
EDITORE
Lindau
DIMENSIONE
4.3
MB

Altri libri di Silvana de Mari