• 4,99 €

Descrizione dell’editore

Le nuove tecnologie dell'informazione implicano possibilità illimitate e senza precedenti per il miglioramento dell’informazioni e della partecipazione, ma i dati su come le informazioni sono prodotte, distribuite ed acquisite in Rete rivela un quadro meno idealistico. I Social Network, in particolare, sono infatti in gran parte utilizzati per il divertimento, lo svago e scopi auto-consolatori. Anche quando i cittadini digitali si rivolgono a loro al fine di essere informati e di prendere una posizione, il rischio di trovarsi chiusi in camere di eco che lavorano su un sistema di conferma bias è alto. Questo lavoro analizza come l'informazione e la pseudo-informazione circola attraverso la Rete e le sue conseguenze in termini di costruzione del discorso pubblico.

GENERE
Saggistica
PUBBLICATO
2017
8 marzo
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
54
EDITORE
Gangemi Editore
DIMENSIONE
551,3
KB

Altri libri di Flaminia Saccà

Altri libri di questa serie