• 9,99 €

Descrizione dell’editore

La statistica medica è la base necessaria per ogni politica e intervento sanitario. Contare i casi di una malattia, valutare l'efficacia di un trattamento, misurare gli effetti sanitari di un comportamento sociale, sono fondamentali per stabilire come una società deve rispondere alle sfide mediche che gli si pongono davanti. Questa capacità di utilizzare strumenti concettuali nuovi che vanno oltre il dato fisiopatologico è una delle caratteristiche salienti della medicina occidentale ed è il punto di arrivo di un lungo sviluppo che parte dai primi sistemi di classificazione delle malattie: utili per creare standard condivisi per riconoscere le malattie e avere una conoscenza affidabile sull’uso della medicina e del suo impatto sulla sanità pubblica. 

GENERE
Professionali e tecnici
PUBBLICATO
2012
11 dicembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
240
EDITORE
Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani
DIMENSIONE
26.5
MB

Altri libri di Mauro Capocci, Kay Codell Carter, Gilberto Corbellini, Andrew R. Cunningham, Lorenzo Del Panta, Antoinette Emch-Dériaz, Bernardino Fantini, Gordon H. Guyatt, Robert Brian Haynes, Andreas-Holger Maehle, Alessandra Parodi, Helen Power, Lucia Pozzi & Paolo Vineis