• 6,99 €

Descrizione dell’editore

"Amante guerriero" nella seduzione come in letteratura e in politica, Gabriele d'Annunzio rivoluzionò la figura dell'intellettuale facendo della sua vita un'opera d'arte e influenzò più generazioni nel gusto e nella visione del mondo. Riscoprirlo significa rivisitare la cultura di un'Italia appena nata, con i suoi fermenti, le sue aspirazioni, le sue contraddizioni, un'Italia di cui fu un campione smisurato. In questo saggio dai ritmi narrativi, Giordano Bruno Guerri svela un personaggio restituito al suo pensiero e alla sua arte, oltre che al suo tempo, rendendo omaggio alle donne che lo amarono sacrificandogli tutto, alle quali la letteratura italiana resta debitrice.

GENERE
Biografie e memorie
PUBBLICATO
2017
18 luglio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
392
EDITORE
Mondadori
DIMENSIONE
6.8
MB

Altri libri di Giordano Bruno Guerri