• 12,99 €

Descrizione dell’editore

Una riflessione a 360 gradi sulle frontiere del dibattito bioetico contemporaneo, tra filosofia, diritto, storia e scienza. Una “messa a punto” dei traguardi raggiunti e dei molti ancora lontani, una inquieta ricerca sulla peculiare posizione e responsabilità dell’uomo nel creato, e sulla possibile definizione e difesa della dignità dell’uomo.

GENERE
Saggistica
PUBBLICATO
2019
11 luglio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
291
EDITORE
Mimesis Edizioni
DIMENSIONE
3.1
MB

Altri libri di AA. VV.