• 5,99 €

Descrizione dell’editore

Già alla fine del diciannovesimo secolo Apollinaire Bouchardat, primo diabetologo pratico e capostipite di una famiglia di diabetologi, raccomandava ai suoi pazienti "la caccia, la scherma, il remare, il pattinaggio, il gioco della pallacorda". Più di un secolo dopo l’attività fisica continua a essere considerata un elemento primario nella terapia del diabete. L’esercizio praticato con regolarità migliora le alterazioni metaboliche indotte dalla patologia, diminuisce il rischio cardiovascolare e consente di tenere sotto controllo il peso corporeo. Il testo illustra quali sono gli sport da evitare e quelli consigliati per i pazienti diabetici.

GENERE
Salute, mente e corpo
PUBBLICATO
2008
16 gennaio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
51
EDITORE
SEEd Edizioni Scientifiche
DIMENSIONE
255.9
KB

Altri libri di Gian Pasquale Ganzit & Luca Stefanini