Descrizione dell’editore

Il Purgatorio, descritto in questa seconda delle tre cantiche della Divina Commedia (1304-1321) di Dante Alighieri, è il regno dell’oltretomba che ha specifica funzione di espiazione. Peregrinando attraverso le sette cornici (che rappresentano i sette peccati capitali), lo stesso Dante espia le proprie colpe. È diviso in Antipurgatorio, Purgatorio e Paradiso terrestre. La guida di Dante durante il viaggio è ancora Virgilio, così come durante la precedente discesa agli inferi.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
1321
14 settembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
46
EDITORE
Public Domain
DIMENSIONE
93.9
KB

Recensioni dei clienti

Una Tipa arrabbiata ,

Divina è dir poco

Bertok domina

Finwetester ,

Bello

Ottimo

pescaPes ,

piena di errori

ma a cosa serve un testo pieno di refusi, senza versi numerati, senza note. Un testo abborracciato e senza alcuna introduzione??

Altri libri di Dante Alighieri