• 2,99 €

Descrizione dell’editore

Il tuo cane non obbedisce? Vuoi che il tuo cucciolo diventi un gentledog? Ti stai chiedendo perché distrugge casa mentre sei via? Cambia prospettiva, mettiti nei suoi panni, ThinkDog! Annusa l’aria, osserva i tuoi movimenti, ascolta il tuo tono di voce. Poi osservalo quando esce di casa e trova la neve o si bagna sotto la pioggia. Impara da lui e scopri che cosa vuole da te. Puoi vivere un’esperienza straordinaria grazie al tuo cane. Puoi costruire con lui il rapporto speciale, divertente e profondo che hai sempre desiderato. Ma non basterà amarlo, dovrai conoscerlo, ascoltarlo, giocare con lui e farti scegliere come guida e base sicura! Solo allora riuscirai a educarlo. In questo libro Angelo Vaira spiega come Lucky gli ha cambiato la vita, perché l’addestramento coercitivo non funziona davvero e come andare oltre le tecniche gentili. Alla fine di questo percorso non dirai più che il tuo cane è obbediente, o che è un gentledog, perché quasi non distinguerai più dove finisci tu e dove inizia lui.

GENERE
Scienza e natura
PUBBLICATO
2012
7 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
224
EDITORE
Feltrinelli Editore
DIMENSIONE
4.5
MB

Recensioni dei clienti

ATvideomind ,

Libro che dobrebbe essere dato in dotazione a chiunque adotti un cane

Il libro e molto fluido nella lettura e semplice dialetticamente, coinvolgente e pian piano anche tecnico , l'unica pecca a mio avviso e che non approfondisce piu di tanto l'argomento sulla comunicazione con i nostri amici!!! Per il resto ottimo libro, e filosofia di vedere il rapporto canessere umano molto ridimensionata rispetto a quello che è l'opinione pubblica!!!

ilmanu ,

Splendido

Uno dei libri più belli e utili che io abbia letto. Ricco di informazioni e di emozioni. Utile a chiunque, anche a chi non ha un cane e anche a chi non intende educarlo. Semplicemente fantastico. Fatto bene, fluido e mai noioso.

simone squassina ,

Grazie

Davvero un ottimo modo di approcciarsi al cane. Penso a quanti errori (seppur in buona fede) ho commesso in passato e a quanto amore, comunque, mi è stato restituito. Grazie Sughi, sarai con me per sempre.

Altri libri di Angelo Vaira