• 1,99 €

Descrizione dell’editore

Nelle tragedie di Sofocle si contemperano la chiarezza dell’analisi razionale e la percezione delle oscure forze che le sfuggono, la lucida consapevolezza dell’infelicità umana e il senso della dignità della sofferenza. La rappresentazione di Edipo ha conosciuto nei secoli una fortuna che va al di là dei motivi puramente letterari ed è diventata una delle chiavi della scoperta delle forze inconsce della psiche.

GENERE
Arte e intrattenimento
PUBBLICATO
2010
31 dicembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
178
EDITORE
Garzanti classici
DIMENSIONE
831.4
KB

Altri libri di Sofocle