Elisabetta. Per sempre regina

La vita, il regno, i segreti

    • 4,2 • 19 valutazioni
    • 9,99 €
    • 9,99 €

Descrizione dell’editore

Un'indagine appassionante nella storia, nei luoghi, tra i personaggi dell'ultima grande dinastia reale alla ricerca dell'Elisabetta segreta.

Quando Elisabetta salì al trono, nel 1952, Truman governava gli Usa e Stalin guidava l'Urss. Sette decenni più tardi, dopo la fine dell'Impero britannico, il crollo del comunismo, diverse tragedie collettive e da ultimo perfino la peggiore pandemia da un secolo in qua, lei è ancora al suo posto, anacronistica nei suoi completi pastello come nella sua rigida etichetta, impassibile di fronte alle tempeste e agli scandali che si sono accumulati nella vita della famiglia reale: dai vari divorzi alla morte di Diana, dai sex affair del principe Andrea alla ribellione di Harry e Meghan. Se gli avvenimenti sollevano più di un interrogativo sulla sopravvivenza della Corona, è innegabile però che la regina, dopo aver consacrato la sua lunga vita alla monarchia, sia ormai universalmente il simbolo del suo Paese.
A lei, che ben pochi possono vantarsi di conoscere, Antonio Caprarica ha dedicato un'indagine penetrante e documentatissima, seguendone la storia fin dalla nascita e dal ribaltamento della linea dinastica che le regalerà la corona dopo l'abdicazione di Edoardo VIII, le cui simpatie naziste preoccupavano gli ambienti politici non meno del suo legame con la divorziata Wallis Simpson. In ciascuna delle tappe il giornalista, il maggiore esperto italiano della Casa Reale, va alla ricerca dell'Elisabetta segreta, dei sentimenti, dei sogni, dei tormenti nascosti dietro la maschera offerta ai sudditi e ai media nelle situazioni ufficiali.
Un'occasione unica per ripercorrere i momenti più significativi di un regno punteggiato di record e per avvicinare, attraverso un racconto appassionante, una donna straordinaria che, qualunque sarà la sorte della dinastia, sarà regina

GENERE
Biografie e memorie
PUBBLICATO
2021
6 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
560
EDITORE
Sperling & Kupfer
DIMENSIONE
1,6
MB

Recensioni dei clienti

fsaverio ,

Un’avvincente biografia, pienamente coincidente con la mia vita.

Sono nato nel 1952, l’anno in cui l’inossidabile protagonista di questa biografia è divenuta Regina. Leggere la cronistoria della sua vita è stato come ripercorrere la mia, pur con le ovvie profondissime differenze di ceto.
Antonio Caprarica scrive con la stessa fluidità, la stessa capacità di sintesi e la stesso forbito humor di stampo britannico, con cui ci ha deliziato per anni con le corrispondenze televisive da Londra.
Il libro è una goduria ed ho apprezzato l’impegno nella ricerca della verità che sembra appartenere più allo storico che al giornalista. Ma ho apprezzato anche il grandissimo rispetto dell’autore per Elisabetta II, chiaramente espresso in questa biografia, pur a fronte di un’altrettanto chiara preferenza politica per la Repubblica che pure condivido pienamente.
Non so se sopravviverò all’immarcescibile Elisabetta; se così sarà, sono certo, ne sentirò la mancanza, avendo percorso con Lei, in parallelo, gran parte della mia vita.

Vfrtghyyj ,

Complimenti

Bel titolo

Altri libri di Antonio Caprarica

2013
2016
2011
2014
2018
2017

Altri hanno acquistato

2020
2019
2017
2021
2021
2015