• 2,99 €

Descrizione dell’editore

Fantascienza - romanzo (126 pagine) - Gli unicorni sono reali. E sono famelici predatori venuti dallo spazio profonto. Una nuova storia della Lavanderia - PREMIO HUGO 2014

Dimenticate le creature fatate, simbolo di pace e purezza. Gli unicorni che sono sbarcati nella quieta campagna dell'Inghilterra sono bestie feroci, fameliche, aliene. E chi deve occuparsene se non Bob Howard, ex consulente di informatica, ora agente della segretissima «Lavanderia», l'agenzia britannica che, come Scotland Yard si occupa dei crimini comuni e Torchwood di quelli alieni, è specializzata in problematiche "occulte". In un'ambientazione a metà tra il cyberpunk e H.P. Lovecraft tornano i personaggi di Giungla di cemento e di Rapporto sulle atrocità, con un nuovo romanzo breve vincitore del Premio Hugo 2014.

Charles Stross, nato a Leeds nel 1964 ma da tempo residente in Scozia, si è laureato in farmacia, poi ha preso una specializzazione in informatica e ha lavorato come consulente e sviluppatore, per dedicarsi a tempo pieno alla scrittura dal 2000. Tra le sue opere più famose Accelerando (premio Locus), una delle opere più interessanti sul tema della Singolarità tecnologica; Palinsesto, vincitore del Premio Hugo nel 2012; e la serie della «Lavanderia», un'organizzazione segreta che si occupa di occulto, alla quale ha dedicato diversi romanzi e numerose novelle, tra le quali Rapporto sulle atrocità (Urania), Giungla di cemento (Premio Hugo 2005, Delos Books) e Equinoide (Premio Hugo 2014, Delos Digital e Elara).

GENERE
Fantascienza e fantasy
PUBBLICATO
2017
23 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
126
EDITORE
Delos Digital
DIMENSIONE
618.7
KB

Altri libri di Charles Stross, Silvio Sosio & Gessica Destito