• 9,99 €

Descrizione dell’editore

Un viaggio metaforico attraverso la Capitale, alla ricerca di una chiave di lettura, di un’idea di Roma che sappia confrontarsi con le sfide del futuro. Un’agenda programmatica per un cambiamento non “calato dall'alto”, ma frutto della mobilitazione dei suoi cittadini.

A oltre centoquarant'anni da Porta Pia, il programma di Roma capitale del Paese è ancora tutto da scrivere. Manca alla città – che pure è stata caput mundi – la visione del suo ruolo nazionale e globale: una visione condivisa, costruita non su slogan astratti ma su una vocazione riconoscibile. Proprio la crisi economica e morale che stiamo attraversando, però, può diventare un’opportunità per colmare questo gap. Un immenso patrimonio culturale, la qualità delle istituzioni universitarie e di ricerca, la sapienza creativa della sua industria (cinema, moda, design), una nutrita tradizione delle piccole imprese artigiane – suggerisce Pietro Abate – consentirebbero agevolmente, se valorizzati nel modo giusto di Fare di Roma un capolavoro.

GENERE
Politica e attualità
PUBBLICATO
2013
11 settembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
185
EDITORE
Marsilio
DIMENSIONE
3,6
MB