• 4,99 €

Descrizione dell’editore

Fedro e Aviano sono gli unici autori della letteratura latina che si siano dedicati esclusivamente alla favola con finalità artistiche. L'opera di Fedro è la prima raccolta favolistica del mondo classico, ispirata all'esempio del greco Esopo e destinata a una grande popolarità nei secoli. Meno nota, l'opera di Aviano, vissuto alla fine dell'età imperiale romana, segue il solco tracciato da Fedro, ma lo arricchisce anche di una fitta serie di richiami letterari. In questa edizione digitale approntata da Utet, la loro opera viene presentata con il testo originale e la traduzione, compendiate da un rigoroso apparato critico e dalla possibilità di un'intuitiva navigazione ipertestuale. Il volume si arricchisce con un'introduzione di Giannina Solimano, che traccia un excursus sulla storia di questo genere letterario soggetto a infinite rivisitazioni attraverso i secoli.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2013
15 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
965
EDITORE
UTET
DIMENSIONE
6.1
MB

Altri libri di Fedro & Aviano