• 9,49 €

Descrizione dell’editore

«Ho scritto queste poesie per comunicare quello che ho dentro, convinta che molti hanno provato le stesse cose che ho provato io; queste sensazioni, la poesia aiuta a renderle, in un certo senso, palpabili. Sì, io li vedo i colori delle mie poesie, ascolto i suoni che esse emanano, avverto il loro gusto ed anche il loro retrogusto, sento l’odore che sono capaci di emanare e le posso toccare; anche attraverso un pezzo di carta avverto la dolcezza delle loro curve.» (dalla Prefazione)

Aglaja Zefferino è nata nel 1995. Dopo aver conseguito la maturità presso il liceo classico “Vincenzo Lanza” di Foggia si è iscritta al Corso di Laurea in Odontoiatria della Comenius University di Bratislava. Attualmente frequenta lo stesso corso di laurea in Italia, presso l’Università degli Studi di Sassari. Questa è la sua prima pubblicazione.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2018
31 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
308
EDITORE
Gruppo Albatros Il Filo
DIMENSIONE
1.6
MB