Genesi: la Donna è innocente

Una lettura escatologica della creazione e del peccato originale

    • 9,49 €
    • 9,49 €

Descrizione dell’editore

Adamo è il solo responsabile del peccato originale: la sua moglie legittima, la Donna, è totalmente innocente, e deve essere riabilitata per aver subito un plurisecolare e ingiusto processo di condanna. Questo rivoluzionario assunto è espresso da Lorenzo Ventrudo che, con questo trattato, analizza una delle pagine più scottanti della Bibbia, il libro della Genesi, alla luce delle formulazioni biblico-esegetiche cattolicamente affermate e degli scritti di don Guido Bortoluzzi, in controtendenza rispetto alla tradizionale lettura del peccato originale. Un punto di vista alternativo e ricco di spunti d’interesse per chiunque e da molteplici punti di vista (teologico, antropologico, scientifico), oltre che un’occasione preziosa di accostarsi alla miniera della Parola di Dio attraverso uno dei suoi messaggi-chiave, al cuore del progetto originario e al vero significato della Redenzione.

GENERE
Religione e spiritualità
PUBBLICATO
2014
2 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
320
EDITORE
Fede & Cultura
DIMENSIONE
1,5
MB

Altri libri di Lorenzo Ventrudo

2017
2014
2013
2013
2013