• 6,99 €

Descrizione dell’editore

Fare il genitore è davvero il "mestiere più difficile del mondo". Bisogna insegnare ai figli a esprimere al meglio il loro potenziale, a mettere in pratica i talenti, a dare il massimo per avere successo a scuola, nello sport, nella vita. Insomma, bisogna essere dei "genitori coach". Oddio, ma come si fa? Niente panico, non è un'impresa impossibile. Soprattutto se Stefano Denna, che da anni si occupa del tema, ci spiega tutti i "trucchi" per riuscirci. In questo libro, con il suo stile sorridente e pratico, e facendo ricorso a esperienze vissute, mostra quali sono le strategie educative più efficaci e come applicarle nelle concrete relazioni genitori-figli. Perché i primi coach sono mamma e papà.

GENERE
Salute, mente e corpo
PUBBLICATO
2014
23 settembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
210
EDITORE
Mondadori
DIMENSIONE
1.6
MB

Recensioni dei clienti

123cad ,

A tutti i genitori

Questo libro che apparentemente potrebbe risulta banale invece non lo è !!!! Solo chi ha la capacità di auto criticarsi oltre a farsi un esame di coscienza può essere costruttivo! Se davvero vuoi diventare un coach io te lo consiglio !!! Io ogni sera scopro gli errori che compio nel dialogare con mio figlio e ho provato a formulare le domande in maniera diversa ed ho fatto bingo!!! E se poi tutto questo non ti basta per acquistare il libro puoi semplicemente ascoltare i podcast che per me sono vitali!!! È tutta un altra cosa .... Non mi credi ? Ascoltali quando hai bisogno di capire cosa sbagli con tuo figlio .. Perché sicuramente questa domanda l'avrai fatta almeno una volta nella tua vita !!!! Grazie di esistere Denna Stefano !! Mi hai aperto un mondo !!!

Cashflowcampania ,

Un lavoro semplice e Straordinario

L'ho trovato semplice ed interessante....le prime pagine hanno suscitato belle emozioni vissute da bambino, il resto davvero fa si che si possa definire questo libro un "manuale pronto all'uso" per chi è impegnato nello Straordinario ruolo di Genitore.....ovviamente Le cose più semplici....vengon sempre definite banali da chi ha tantissime conoscenze e "cultura"....il vero problema è l'applicazione delle conoscenze e delle cose banali....che nel loro piccolo danno vita a grandi risultati...Grazie Stefano Denna Per l'iniziativa ed il tuo contributo

Floradio ,

Fumoso e banale

A mio parere questo ebook non è altro che un titolo azzeccato; per il resto l'ho trovato fumoso e banale, scritto basandosi sulle solite regole di pnl, attivazione reticolare, parole potenzianti e depotenzianti, ..già lette con estremo interesse nei libri che hanno trattato gli argomenti originalmente. Mi aspettavo qualcosa di più e di diverso. Dopo le prime 100 pagine ho abbandonato.