• 6,99 €

Descrizione dell’editore

“Mai ho viaggiato a Sud come in questi ultimi due, tre anni, e ogni volta mi sorprendo a fare il conto di quanto non ne so e di quanto si possa percepire, di intenso, profondo, senza riuscire a cogliere appieno il senso dell’insieme. Ho pensato che fosse più corretto raccontare le tappe del mio viaggio, senza ricorrere ad artifici che le facessero diventare parte di una narrazione unica.
Ma questo paesaggio narrativo comunque parla, e sapere di noi, chiunque noi siamo, ovunque siamo, è opera collettiva. Questo libro è il mio mattone (termine disgraziatissimo per un libro) per il muro della casa che si costruisce insieme. Il Sud non ha voce, o voci piccole e sparse, ed è possibile che gli stessi protagonisti non percepiscano quanto siano parte di un tutto, forse decisivo. Mentre tutti guardano al Nord, ricco e potente, alle loro spalle, al Sud, credo stia nascendo l’Italia di domani. Un’Italia migliore.”
Cosa succede dove sembra che non stia succedendo nulla? Nelle regioni più dimenticate, come la Calabria che pare esistere soltanto per la criminalità e la ’ndrangheta? Invece, forse, è proprio lì che si prepara il futuro.
Un viaggio a tappe nel Sud, dove ogni esperienza parla per sé e di sé ma, tutte insieme, riescono a disegnare un paesaggio narrativo intenso e unico.

GENERE
Non-fiction
PUBBLICATO
2011
25 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
476
EDITORE
Piemme
DIMENSIONE
1.1
MB

Recensioni dei clienti

massimo984 ,

Eccellente Aprile!

Stile e linguaggio molto più curato rispetto a Terroni, ma stessa quantità di sapere ben mistato, per dare contezza di quel secolare problema che è la questione meridionale.

Questo libro deve essere letto dai meridionali! Perché questi debbono comprendere meglio la storia disgraziata che hanno subito negli ultimi 150 anni e prendere maggiore coraggio e stima di sè per il futuro!

Ma questo libro deve leggerlo anche il polentone! Perché dovrebbe comprendere come, buona parte delle problematiche che affliggono l'odierna situazione al sud, è stata voluta e posta in essere dalle politiche colonialistiche del nord...!

Altri libri di Pino Aprile