Descrizione dell’editore

Ti sei mai chiesto cosa fa un musicista jazz prima di arrivare, solitamente in ritardo, al locale dove deve suonare? E dopo aver suonato? E quali pensieri passano tra una nota e l'altra nella sua testa? E in quella di chi lo circonda? 


A tutte queste e ad altre domande ha provato a rispondere Sandra Boschini, moglie di un noto jazzista, con questo veloce ed ironico libro. Ne esce una vera e propria antropologia del jazzista che mette in guardia tutte le donne (o gli uomini) che decidano di innamorarsi di tali creature. Innamorarsi di loro significa innamorarsi anche del jazz. 

Significa improvvisare.

GENERE
Arte e intrattenimento
PUBBLICATO
2013
3 febbraio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
40
EDITORE
Wannaboo
DIMENSIONE
385.7
KB

Recensioni dei clienti

Erimargmail ,

Letto tutto d'un fiato

Peccato che sia così breve. Una simpatica lettura che consola e apre gli occhi a chi ci è dentro e sa cosa vuol dire.
Mi Son piaciuti molto i suggerimenti. Alcuni passaggi sono da sottolineare per ricordarseli.

Cinzialand ,

Ho sposato un jazzista

Piacevolissimo, si legge in un fiato.

serc67 ,

Vero!

Mi ha divertito. Nel libro, anche per me che lo suono per hobby, ho ritrovato tante situazioni in cui si é trovata mia moglie...