• 3,99 €

Descrizione dell’editore

Un autore da 1 milione di copie


Un grande romanzo storico

Anche Roma ha avuto i suoi 300, come gli spartani alle Termopili. Agli albori della repubblica, solo tre anni dopo il celebre episodio che vide come protagonista Leonida.

Gli eroi romani appartenevano tutti alla famiglia dei Fabi e da anni combattevano una guerra personale contro gli etruschi di Veio. Costruita una fortezza sul fiume Cremera, al confine col territorio nemico, condussero una lunga serie di razzie, finché non si spinsero troppo lontano, cadendo in un’imboscata e vennero sterminati. Solo un bambino dei Fabi sopravvisse alla carneficina: a lui sarebbe spettato, in futuro, riportare la famiglia agli antichi fasti.

In questo romanzo Andrea Frediani ricostruisce l’epica vicenda dei Fabi e quella sanguinosa battaglia, uno dei più antichi episodi tra storia e leggenda dell’Urbe, restituendo ai protagonisti le ambizioni, le passioni e le pulsioni degli eroi che hanno fatto grande Roma.

Un autore da 1 milione di copie


Hanno scritto dei suoi libri: 


«Frediani è un grande narratore di battaglie.»
Corrado Augias


«Intrighi, passioni, sesso e omicidi. Andrea Frediani è uno dei maestri del romanzo storico.»
Il Messaggero


«Frediani è abile nell’immergere il lettore dentro le battaglie, nell’accendere emozioni, nel ricostruire fin nei minimi particolari paesaggi e ambienti, nel portare i lettori in prima linea, fra scintillii di spade e atroci spargimenti di sangue.»
Corriere della Sera


Anche Roma ha avuto i suoi 300

Andrea Frediani

È nato a Roma nel 1963; consulente scientifico della rivista «Focus Wars», ha collaborato con numerose riviste specializzate. Con la Newton Compton ha pubblicato diversi saggi (tra cui Le grandi battaglie di Roma antica; I grandi generali di Roma antica; I grandi condottieri che hanno cambiato la storia; Le grandi battaglie di Alessandro Magno; L’ultima battaglia dell’impero romano e Le grandi battaglie tra Greci e Romani) e romanzi storici: Jerusalem; Un eroe per l’impero romano; la trilogia Dictator (L’ombra di Cesare, Il nemico di Cesare e Il trionfo di Cesare, quest’ultimo vincitore del Premio Selezione Bancarella 2011); Marathon; La dinastia; Il tiranno di Roma, 300 guerrieri e 300 Nascita di un impero. Sta scrivendo Gli invincibili, una quadrilogia dedicata ad Augusto, iniziata con la pubblicazione di Alla conquista del potere, La battaglia della vendetta e Guerra sui mari. Le sue opere sono state tradotte in sei lingue.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2015
30 luglio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
160
EDITORE
Newton Compton editori
DIMENSIONE
348.2
KB

Altri libri di Andrea Frediani