• 6,99 €

Descrizione dell’editore

Sakùntala e Rogan vivono in un futuro che potrebbe anche essere vicino, in cui le manipolazioni genetiche e le neuroscienze minacciano l'autenticità dell'individuo, la sua capacità di amare e perfino l'unità della specie umana. Essi sono alla ricerca della propria identità sessuale e personale e la trovano, dopo errori e pericolose avventure, in un grande amore reciproco appassionato, dove sesso e sentimento si fondono completamente. Un amore totale basato sulla libertà e sulla verità che dona loro la più stupefacente rivelazione del piacere e della bellezza. Un amore che dà loro la forza per combattere, in una lotta giuridica e politica senza quartiere, le spinte degenerative della scienza e dell'industria cadute in balia della volontà di potenza. Un romanzo totalmente nuovo che, anche sul piano stilistico e del linguaggio, anticipa il futuro e indica una via di salvezza per tutti noi.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2011
14 luglio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
336
EDITORE
BUR
DIMENSIONE
1
MB

Altri libri di Francesco Alberoni