• 0,99 €

Descrizione dell’editore

Il romanzo è ambientato nel periodo in cui fu re il normanno Ruggero II Altavilla.
C'è un uomo in questa storia (ce ne sono tanti e purtroppo ce ne saranno ancora) contrario a ogni forma di cultura, di credo, di sapere, di arte, contrario a ciò che è l'uomo, all'umanità. Quest'uomo è Nocquino, che nel romanzo è lo spirito nemico da cercare e da abbattere, e la cui vicenda è la matrice di tutta la storia che qui si racconta. E il nome Nocquino potrebbe sembrare, per un personaggio di tal fatta, scontato, o addirittura ridicolo.
Invece è un personaggio storico, realmente esistito, se è vero quello che il cronista delle crociate Guglielmo di Tiro riporta nella sua 'Storia delle gesta in Oltremare', in un passo di poche righe. Oltre quelle righe, tutto il resto è di mia immaginazione.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2014
28 giugno
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
373
EDITORE
Michele Spagnoli
DIMENSIONE
1.8
MB

Altri libri di Michele Spagnoli