Descrizione dell’editore

Il Manifesto del futurismo fu scritto da Filippo Tommaso Marinetti e rilasciato in forma declamatoria per fornire una raccolta concisa di pensieri, convinzioni e intenzioni dei Futuristi il 20 febbraio 1909.

Il Futurismo è stato un movimento artistico e culturale italiano del XX secolo. Questo movimento artistico ebbe influenza su movimenti artistici che si svilupparono in altri Paesi, in particolare in Russia e Francia. I futuristi esplorarono ogni forma di espressione, dalla pittura alla scultura, alla letteratura (poesia e teatro), la musica, l'architettura, la danza, la fotografia, il cinema e persino la gastronomia. La denominazione ufficiale del movimento si deve al poeta italiano Filippo Tommaso Marinetti.

GENERE
Arte e intrattenimento
PUBBLICATO
2013
3 febbraio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
160
EDITORE
Mirco Tangherlini
DIMENSIONE
1.2
MB