I misteri dell'archeologia. Storia e segreti I misteri dell'archeologia. Storia e segreti

I misteri dell'archeologia. Storia e segreti

    • 5,99 €
    • 5,99 €

Descrizione dell’editore

Dalle piramidi a Stonehenge, dalle sette meraviglie del mondo alla Sindone, l’archeologia incuriosisce da sempre soprattutto per il suo lato misterioso e perché molte domande non trovano ancora oggi una spiegazione logica e razionale.


Da quasi due secoli gli archeologi si affannano nel tentativo di dissotterrare reperti che talvolta riescono a mettere in discussione certezze acquisite con il tempo. Chi ha costruito Stonehenge? Quale tecnologia hanno usato gli Egizi per erigere le piramidi? Perché nessuno sa dove sia la tomba di Gengis Khan? E la Sindone, è vero che custodisce il ritratto di Cristo, o è un clamoroso falso storico? Ogni epoca, dalla preistoria al Medioevo, nasconde gelosa i suoi segreti che non lascia scoprire facilmente. Questo libro trasmette al lettore la meraviglia e la passione di quanti fanno dell’archeologia non solo un mestiere, ma una vera ragione di vita e ripercorre la storia di tanti misteri irrisolti, di cui ogni parte del pianeta è ricca, dei tanti studiosi che li indagarono, dei metodi usati, delle leggende e dei racconti affascinanti che da sempre li accompagnano. 

Un viaggio appassionante attraverso i misteri più affascinanti della storia dell’umanità


I misteri trattati nel libro:


Cerchi solari, arcani rituali e sacrifici

Viaggio nel vicino Oriente scomparso: dai segreti dei sigilli al racconto del diluvio universale

Egitto: it’s a kind of magic

Culti misterici e oracoli nell’antica Grecia

Crudele assassino o sovrano illuminato? Il mistero di Temujin, conosciuto come Gengis Khan

La Sindone di Torino. Reliquia autentica o incredibile falso?

Le sette meraviglie del mondo antico: la Statua di Zeus a Olimpia, i Giardini Pensili di Babilonia, il Faro di Alessandria, il Colosso di Rodi, il Mausoleo di Alicarnasso, l’Artemision di Efeso, la Grande Piramide

Cristiana Barandoni

Si è laureata in Archeologia classica a Pisa e Specializzata in Archeosismologia a Firenze. Sebbene sia un conservatore, nella vita di tutti i giorni si occupa di archeologia pubblica, social media e communication strategy per diversi musei e istituzioni culturali.

GENERE
Saggistica
PUBBLICATO
2016
3 marzo
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
384
EDITORE
Newton Compton editori
DIMENSIONE
7,3
MB

Altri libri di Cristiana Barandoni

Altri hanno acquistato