• 6,99 €

Descrizione dell’editore

Tutti conoscono la "successione di Fibonacci": una sequenza di cifre nascosta in molti fenomeni naturali che da oltre ottocento anni affascina i matematici, e che si dice possa predire l'andamento dei mercati finanziari. Ma chi fu in realtà Fibonacci, considerato il maggiore matematico del Medioevo, che comprese per primo che le "nove figure indiane" e soprattutto zephirum, lo zero,avrebbero cambiato il mondo in cui viveva? In un affascinante viaggio che ripercorre la vita di questo genio intraprendente, Keith Devlin permette al lettore di riscoprire una figura cruciale e misteriosa del nostro passato, che con le sue ricerche e il suo Liber abbaci - il più importante testo di algebra del tempo che spiegava come adottare il sistema numerico indo-arabico - mostrò all'Europa i risvolti pratici e commerciali della matematica, e aprì così la strada all'ascesa del Vecchio continente verso il dominio scientifico ed economico mondiale.

GENERE
Scienza e natura
PUBBLICATO
2013
17 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
224
EDITORE
BUR
DIMENSIONE
7.1
MB

Recensioni dei clienti

14Sach28 ,

I numeri magici di Fibonacci

Un divulgatore non dovrebbe farsi prendere dalla smania di manifestare la propria erudizione.
Il risultato è una lettura faticosa, poco scorrevole e scarsamente interessante.

Altri libri di Keith Devlin